Due cose che so di Max : Matteo Lugli

Postato il Aggiornato il

foto matteo 06quad

‘la gestione dell’assistenza, mi piace molto. Noi che ci occupiamo di assistenza siamo abituati a intervenire dopo ‘l’evento’, quando l’utente è gia bloccato e la situazione è critica. Con Max possiamo cambiare la prospettiva,fare prevenzione e intervenire al primo allarme quando la situazione non è critica. L’abbiamo utilizzata anche al nostro interno il che ci ha permesso di identificare una intrusione nella nostra rete, da parte di un utente esterno che ha cercato di crearsi una falsa identita da utilizzare magari per  delle truffe’
Matteo Lugli titolare Intertech Italia

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...