Industry News

Amnesty International classifica 11 aziende che gestiscono le app piu popolari di messaggistica

Postato il

Quanto sono sicuri i messaggi privati on line? Amnesty international ha valutato 11  app, segnalando fra l’altro che Snapchat e  Skype fra gli altri  sono carenti nell’adozione  di protezioni della privacy di base

encryption-graphic-verticalhttps://www.amnesty.org/en/latest/campaigns/2016/10/which-messaging-apps-best-protect-your-privacy/

Come funziona Mirai, il malware che ha spento Internet

Postato il

Da Wired “Tutto quel che sappiamo sul malware che si annida nell’Internet delle Cose e che è responsabile di aver messo fuori uso mezza Rete”

Come funziona Mirai, il malware che ha spento Internet

I ransomware possono benficiare l’attività degli MSP ?

Postato il

I ransomware sono per gli MSP un modo ingrato per tarscorrere notti e weekend. Ma guardando il tutto con maggior pragmatismo, è un’opportunità per rinforzare le difese della rete

Seguiamo alcuni consigli di Ian Trump security lead in SolarWinds MSP.

http://www.huffingtonpost.com/entry/57f69e5fe4b030884674ac93?timestamp=1476890305598

IoT, cosa ne pensano i manager italiani

Postato il

Da un articolo di Elena Terruzzi su Techweekeurope.it

L’aumento di competitività è la vera opportunità che l’IoT porta con sé. Lo pensano manager IT e non-IT a livello europeo, il cui parere è stato sintetizzato in una ricerca condotta da NetMediaEurope. La mancanza di competenze rimane una questione aperta per vivere il passaggio all’IoT

http://buff.ly/2eml1ms

 

Tools che vi aiutano nella comunicazione social

Postato il

In questo link trovate una lista di tools, servizi e risorse raccomandate da socialism.com. e che vi possono aiutare nell’attività di comunciazione social

The Ultimate Online Tools List

 

 

Ruba Bitcoin nel Dark Web usando il phishing

Postato il

Storie di ordinaria malavita. Questa volta a far notizia è l’arresto del cyber criminal che operava nel mondo dei bitcoin. Mr. Richo usava i sistemi di phishing per postare falsi link di noti marketplace in vari forum. Come da manuale i link erano ri diretti in falsi URL dall’apparenza ingannevole, in cui gli utenti lasciavano le proprie credenziali. Queste informazioni erano accessibili da Mr.Richo che entrava negli account bitcoin delle proprie vittime e li svuotava.

Alleged Bitcoin Thief in Dark Web Phishing Scheme Arrested

Difesa multilivello: la webprotection indispensabile

Postato il

Il terrificante web che ha sconvolto la vita quotidiana, le modalità di vita e di business, che sta forgiando le nuove generazioni, i millenials, autentica supernova della nostra vita. Questo mondo interconnesso, che scambia in pochi secondi immagini, messaggi, contenuti e file è anche la più potente sorgente di ‘problemi’ per ogni società organizzata ed individuo.
Un phisher vi indirizza verso un web vero, il dipendente abbassa le difese, ed è pronto a compilare un pop-up non autorizzato che gli scammer fanno apparire sullo schermo, compila un form, concede i propri dati e si offre senza battito di ciglia al cybercriminal. Attraverso un software si bloccano i popup ma questo è solo il caso della giornata, domani nuove trappole scatteranno attorno ai dati dei vostri clienti

Il lavoro ha abbandonato le mura dell’azienda, e la stessa ha forme immateriali. Ma fuori dalle mura, senza una robusta protezione, l’azienda è destinata a soccombere, a perdere i propri bene immateriali (data base, progetti, etc etc). Il dipendente isolato, lavoratore in remoto o semplicemente mobile, è più facilmente attratto da app, cloud based che ottimizzano il suo lavoro individuale ma che possono essere letali per la organizzazione e i relativi asset, se sfuggono alla supervisione del reparto IT.
Chi di noi non conosce o usa :

– DropBox e Onedrive
– Sistemi di CRM cloud based
– Evernote
– ERP
– WebMeetings tools
– Facebook,Linkedin, Twitter
– Skype o Instant messaging

La consumerizzazione degli apparati Enterprise rendono complessa l’attività di gestione e controllo da parte degli It manager, che devono assicurare il controllo del traffico in entrata e uscita per proteggere le aziende da malware e altre minacce online
Dai siti di phishing alla perdita di password e ai download drive-by di malware, il rischio di violazioni della sicurezza non è mai stata così elevata.

backupt

MAX Remote Management è la più diffusa piattaforma mondiale di gestione di servizi IT (ITSM), comprende il miglior servizio di protezione Web del settore, complementare ai motori antivirus e ai firewall tradizionali, consente di definire i criteri di filtraggio dei contenuti, blacklist di siti Web, criteri di navigazione basati su orario e contenuti e molto altro ancora.

ACQUISIZIONE DI COMPLETO CONTROLLO

Amministrazione semplice – Conquistate il controllo della navigazione Web degli utenti, semplicemente da una console unificata su base Web. Inoltre, è facile da usare: non vi sono server o proxy dedicati da configurare.

Criteri personalizzati – Utilizzate i criteri di protezione Web predefiniti o create le vostre regole personalizzate per desktop, laptop o server.

• Messaggistica personalizzata – Create i vostri messaggi, che verranno visualizzati quando un utente raggiunge un sito Web bloccato dalla blacklist della protezione Web.

URL personalizzati – Aggiungete alla blacklist URL personalizzati che non ricadono nelle categorie del nostro sito principale.
Inoltre, potrete gestire il tutto con una singola console Web remota di semplice utilizzo.
La protezione via Web è il layer finale di un Sistema di protezione a livelli complementari fra loro.

Web protection   Controlla la navigazione, evitando che i dipendenti si mettano nei guai visitando siti pericolosi
Patch management per oltre 40 applicazioni Microsoft, e oltre 80 di terze parti, per risolvere exploits conosciuti
Mail security che ferma minacce via email che includono attachment maligni, phishing, ransomware e spam

La protezione via web monitorizza il traffico HTTP che passa da un gateway centrale. Questo traffico include gli indirizzi web o IP Web visitati. Al gateway vengono confrontate le destinazioni, elencate in white o black lists, per determinare se una destinazione sia pericolosa o meno

Una robusta web protection
Può essere esterna al datacenter
Deve essere di semplice configurazione…
…ma flessibile abbastanza e consentire aggiustamenti
Reagisca a Internet velocemente
Con reportistica intuitive (che si possa capire)

Europol avverte sono i Ransomware le nuove minacce top

Postato il

Secondo Europol, la minaccia da ransomware ha superato i cavalli Trojan e i virus convenzionali durante il 2015

http://spamnews.com/The-News/Latest/Europol-Cautions-Ransomware-Now-Top-Threat-2016100318685/

Lavoro e tempo libero: i tool indispensabili per semplificarti la vita

Postato il

Dalle chat condivise per i gruppi di lavoro, agli strumenti di pubblicazione sui social, tutto ciò che ti serve per ottimizzare il tempo e semplificarti il lavoro

http://www.ninjamarketing.it/2016/09/30/semplificare-lavoro-tool-indispensabili/

I ransomware diventano intelligenti e si scelgono il bersaglio

Postato il

Una nuova pagina arrichisce l’ anedottica dei ransomware; ora scelgono con attenzione il bersaglio e adattano le richieste di riscatto al valore potenziale dei dati che criptano

Ransomware Getting More Targeted, Expensive